Categoria: Libri a caso

  • Il racconto delle cento voci

    Il racconto delle cento voci

    È la storia della genesi dei personaggi che andranno a popolare la letteratura, ma anche della funzione insostituibile che la letteratura, attraverso il suo filtro svolge per l’evoluzione della società, essendo un luogo di confronto e sublimazione.

  • Il non-luogo dell’addio

    Il non-luogo dell’addio

    Chi ha assistito alla morte di qualcuno, o ha vissuto la drammatica attesa dell’inevitabile epilogo, coglierà a fondo le drammatiche sequenze descritte da Anna Starobinets (in Italia scritto anche Starobinec) in un libro che si allontana dai generi a cui si dedica normalmente la “Regina dell’horror” russa, ma anche autrice di fantascienza, letteratura infantile, opere…

  • Nessuno può colpire l’ombra

    Nessuno può colpire l’ombra

    Il diario della prigionia delle idee di Ahmet Altan Moltissimi anni fa vidi uno spettacolo teatrale di un gruppo di Ravenna, che portava il sottotitolo di nessuno può colpire l’ombra e oggi, leggendo il libro di Ahmet Altan, queste parole non hanno fatto altro che ronzarmi in testa. Se non si trattasse delle descrizione dell’agonia…

  • L’inventore di sogni

    L’inventore di sogni

    L’universo felice di Peter Fortune Ricordo una lezione di italiano, a Buenos Aires, in cui utilizzai un brano dell’Inventore di sogni di Ian McEwan. Il passaggio scelto era talmente esilarante che la lezione prese una piega differente (comunque proficua). Brano utilizzato a parte, la vita di Peter Fortune a ogni minimo input decolla verso avventure…

  • Luce d’agosto

    Luce d’agosto

    Light in August, William Faulkner, 1932 Nella vicenda si intrecciano i percorsi di Joe Christmas, tormentato outsider, e Lena Grove, giovane incinta che parte a piedi dall’Alabama per raggiungere il padre del nascituro. Joe fugge dal delitto commesso e dalla convinzione che nelle sue vene scorra sangue “nero”. Quest’ultima è un’auto-condanna che non gli lascia…

  • L’urlo e il furore

    L’urlo e il furore

    Life’s but a walking shadow, a poor player that struts and frets his hour upon the stage, and then is heard no more. It is a tale told by an idiot, full of sound and fury, signifying nothing (1) (W. Shakespeare, Macbeth) Furono questi meravigliosi versi di Shakespeare a ispirare a William Faulkner il titolo…

  • La cattedrale del mare

    La cattedrale del mare

    La Catedral del Mar, Ildefonso Falcones, Random House Mondadori, 2006 C’è un cordone che lega tutte le vicende storiche narrate in “La cattedrale del mare” ed è sicuramente la costruzione della straordinaria opera architettonica dedicata alla Vergine Maria. L’iniziativa prettamente popolare, si avvale del sacrificio dei bastaixos che si occupano di trasportare, pietra a pietra,…

  • Inviti superflui

    Inviti superflui

    Il borghese stregato e altri racconti di Dino Buzzati, Oscar Mondadori Piccoli Classici, ed. 1994 Nella raccolta dei racconti più celebri di Dino Buzzati, c’è un canto alla purezza del sentimento d’amore e di tutto l’universo che la mente di chi ama sa generare attorno alla persona amata. L’impulso di voler vivere le migliori cose…

  • L’amante senza fissa dimora

    L’amante senza fissa dimora

    Fruttero & Lucentini, Oscar Mondadori 1986. Maestri del giallo, ma soprattutto insuperati maestri di uno stile linguistico svelto, accattivante, incisivo, dove in una frase di cinque parole può nascondersi un’intera analisi sociologica. La premessa di questo romanzo sarebbe già un valido argomento di studio, ovvero l’incontro tra una nobildonna romana e un enigmatico e sfuggente…